aug3Entretien en langue italienne avec Corrado Augias, l’un des journalistes les plus populaires de la Péninsule (mais bien connu aussi par le public français) : un entretien réalisé chez lui à Rome en décembre 2017, dans le cadre d’une nouvelle initiative du siège central de la Società Dante Alighieri (première association culturelle italienne, environ 500 comités dans tous les continents).

Corrado Augias nous livre ses « confessions » au sujet des raisons qui l’avaient poussé vers la profession de journaliste, de son rapport avec la presse écrite ainsi qu’avec l’information télévisée, de ses best-sellers consacrés aux grandes villes du monde mais aussi à l’univers religieux revisité avec un regard profondément laïque, de ses réflexions sur le fort controversé cinquantième anniversaire des événements de 1968. Sans oublier la puissance et les charmes de la langue italienne, de plus en plus étudiée à travers le monde… Mise en scène de Lamberto Lambertini.

Voici la synthétique explication que la Società Dante Alighieri a souhaité fournir – en italien, bien entendu – du contexte où cet entretien a été conçu et réalisé.

Prosegue il lavoro intrapreso lo scorso anno con il progetto #EnciclopediaInfinita che porta avanti l’ambizioso obiettivo di promuovere un Nuovo Umanesimo italiano. Dopo le Pillole, le Confessioni e il ciclo dedicato ai grandi Poeti italiani, la Dante propone un nuovo portale di informazione, l’e-magazine http://www.anaso.it

Il nuovo sito, che nel titolo allude all’importante profilo del Sommo Poeta, si propone come contenitore di notizie dedicate alla Rete Dante nel mondo. La sezione “Pezzi d’Italia”, citazione dal Manifesto di fondazione della Società, è un calendario delle attività che quotidianamente si svolgono nei comitati Dante, promotori e catalizzatori di quella “italsimpatia” che più volte il Presidente Riccardi ha indicato come volano per la crescita della presenza economica e culturale dell’Italia.

Il portale apre con un contenuto d’eccezione, le Confessioni di Corrado Augias. Intervistato dal giornalista Michele Canonica, presidente del Comitato Dante di Parigi, Augias dedica al pubblico della Dante mezz’ora di rigoroso racconto dolcemente velato della più raffinata ironia, in cui sono protagonisti i momenti salienti della sua carriera di giornalista, di presentatore, di scrittore, di divulgatore.

Accanto alle notizie dalla Rete, la sezione “Ficcanaso” rivolge lo sguardo su quanto succede in Italia, per offrire una panoramica dello stato del dibattito intellettuale interno, raccontando i principali festival e convegni, fiere editoriali e presentazioni di libri, cercando di dare visibilità anche a quelle iniziative minori, ma non per questo meno importanti sul territorio.

Spazio alle idee nelle rubriche in fase di pubblicazione: una sarà curata dal Segretario Generale Alessandro Masi e avrà il titolo “Detto a parole”, un momento di riflessione sulla evoluzioni e le scelte geoculturali attuate dalla linea politica della Società. L’e-magazine è pronto ad accogliere anche contributi esterni da parte di professionisti o giovani free-lance che abbiano voglia di raccontare la bellezza e la grandezza dell’Italia.